Gruppo di progettazione Scuola

Il 2022 ci vede impegnatə nella diffusione territoriale delle risorse DIRFloortime e nel supporto alla scuola. La scuola è uno dei luoghi principali, fisici e relazionali, di apprendimento e esperienza di socializzazione per ə bambinə e ə ragazzi. Una scuola capace di accogliere i profili individuali e valorizzare le differenze in termini di ricchezza e varietà di stili di apprendimento, diventa un luogo magico in cui poter fare esperienza, crescere e acquisire consapevolezza di sè. Una scuola così sarebbe una potente alleata a fianco delle famiglie e dei servizi, offrendo un profondo contributo all’inclusione e alla condivisione.

Luglio vede la costituzione di un gruppo di progettazione per la scuola composto da una educatrice, una dirigente scolastica, due TNPEE, una neuropsichiatria infantile, una logopedista, un musicoterapeuta, tre psicologhe e un genitore. Il gruppo si ritroverà periodicamente durante la restante parte dell’anno per proporre un progetto DIRFloortime che offra alla scuola strumenti pratici per accogliere le differenze e valorizzare docentə, spazi e attività.

“I bisogni irrinunciabili dei bambini”

Incontro gratuito di divulgazione

Il 2022 vede il nostro impegno nel diffondere il DIRFlorotime e la nostra prospettiva informata sulla neurodiversità umana sui territori, raggiungendo regioni diverse e parlando direttamente alle famiglie, alla scuola e aə operatorə.

Ma c’è anche di più. Amiamo tracciare una linea di continuità sui bisogni dell’infanzia, cercando di valorizzare i bambinə come tali. Ecco perché domenica scorsa abbiamo parlato di bisogni irrinunciabili deə bambinə. Tutti, neurodivergenti e neurotipici.

Ringraziamo il Comune di Grottammare (Marche) per l’ospitalità e Ambra, Viviana e Nicoletta: Logopediste e TNPEE che si sono messe a disposizione di famiglie e operatorə per rispondere a domande e offrire una prospettiva diversa e innovativa sull’età evolutiva.

Vicinə alle famiglie

Parte INTENSIVO DIRimè!

Grazie alla generosa raccolta fondi, a fine maggio fa siamo partitə per raggiungere le Marche, nella bella Grottammare, per conoscere le famiglie che parteciperanno a INTENSIVO DIRimè 2022!

In ben due weekend intensivi di osservazioni, giochi e colloqui con le famiglie, le psicologhe Barbara e Taisia hanno raccolto la prospettiva dei genitori, le TNPEE Viviana e Stefania hanno osservato i profili sensoriali e motori e le logopediste Ambra e Nicoletta hanno approfondito gli stili comunicativi dei bambini.

INTENSIVO DIRimè un il progetto sociale di terapia gratuita che offre una settimana di intervento genitore-bambinə in studio e a casa, con un’intera equipe multidisciplinare e interazioni affettive personalizzate sul profilo individuale e i punti di forza di ciascunə.

Ma INTENSIVO DIRimè non si ferma qui: io progetto offre anche un anno di supporto periodico alle famiglie e aə operatorə sul territorio, per valorizzare la qualità della presa in carico dell’intera famiglia.

 

AUTentici, 5° DIRETTA 2022. Meltdown e Shutdown. Giugno

Sportello di accoglienza e supporto per l’Autismo

Voci cliniche, persone autistiche e famiglie in dialogo insieme

5° diretta, Giugno 2022 

Meltdown e Shutdown

Cosa sono? Sono davvero caratteristici dell’autismo?
Come distinguere il Meltdown da una crisi di rabbia? Cosa poter fare per aiutare la persona durante e dopo un episodio così traumatico?
Ne parliamo insieme a Giulia Campatelli (Psicologa psicoterapeuta, Vicepresidente DIRimè Italia), Roberto Mastropasqua (Segretario NeuroPeculiar APS, persona autistica e attivista) con l’intervento delle ospiti Martina Savoia (scrittrice, persona neurodivergente e genitore) e Roberta Repola (TNPEE e Terapista DIRFloortime).

Guarda la diretta:

 

 

INTENSIVO DIRimè

Uno sforzo collettivo per raggiungere un sogno

Le famiglie abruzzesi che hanno partecipato all’edizione 2021 del progetto INTENSIVO DIRimè si sono attivate per aiutarci nella raccolta fondi per l’edizione 2022 nelle Marche. E hanno addirittura superato il budget prefissato! Grazie quindi a Sandra e Fabio, Sara e Gianluca, Daniela e Giovanni, Barbara e Gianni per il vostro impegno generoso verso le famiglie delle Marche.
In questi giorni però anche Martina Sala, TNPEE, si è personalmente impegnata nella raccolta fondi con una sfida personale: al raggiungimento del suo obiettivo, Martina si sarebbe impegnata nel rimettersi a studiare il pianoforte con un pezzo scelto per l’occasione. Martina, grazie per la tua voglia di metterti in gioco e per aver superato la cifra che ti eri prefissata.
Adesso, manca davvero pochissimo per partire con INTENSIVO DIRimè 2022!
Per sostenere in progetto, puoi donare qui

10 cose che le persone autistiche vogliono tu sappia

La sensibilizzazione all’autismo, insieme a voci autistiche

Per giugno, mese del Pride e del 18 Giugno, Giornata dell’Orgoglio Autistico scelta in autorappresentazione dalla stessa comunità autistica internazionale, abbiamo preparato un serie grafica che divulga la nostra prospettiva evolutivo-relazione e informata sulla neurodiversità umana.

Grazie alle collaborazione con Neuropeculiar APS, ecco quindi la nostra serie grafica “10 cose che le persone autistiche vogliono tu sappia”: la prospettiva evolutivo-relazionale nella valorizzazione di tutti gli stili comunicativi, nel rispetto dell’intenzione spontanea della persona, nell’accoglienza delle sue caratteristiche sensoriali e motorie.

Continue reading

Parola alle famiglie

Il DIRFloortime e INTENSIVO DIRimè nella testimonianza dei genitori che hanno partecipato

Romina è la mamma di Martín, un bambino neurodivergente.
Nel 2020 hanno partecipato a INTENSIVO DIRimè e a due anni di distanza ci racconta l’importanza di questa esperienza e come ha cambiato il loro modo di vivere la neurodivergenza.
GRAZIE 💓 Romina per la tua testimonianza!
Quest’anno l’INTENSIVO farà tappa nelle Marche.
Anche tu poi sostenere il progetto con una donazione su Rete del Dono e permettere a 4 famiglie di poter vivere un’esperienza significativa per il loro futuro, proprio come per Martín e la sua famiglia.