Corso Introduttivo DIR101 Roma – ONLINE e in modalità FAD

Con nostro grande piacere, annunciamo la modalità ONLINE e FAD del Corso Introduttivo DIR101 di Roma!

Cos’è il corso DIR101?

E’ il Corso Introduttivo al DIRFloortime riconosciuto e certificato da ICDL Institute (Interdisciplinary Council of Development and Learning), casa madre del modello DIRFloortime®. Il DIR101 è il primo step necessario per poter accedere al percorso di Certificazione nel Modello DIRFloortime®. Il corso rilascia l’Attestato di Partecipazione direttamente da ICDL Institute e permette di avere accesso al livello di formazione successiva (Corso di certificazione DIR201-Basic) all’intero del piano formativo di Certificazione per diventare terapista DIRFloortime®.

DIRimè Italia svolge i corsi introduttivi dal vivo e con più didatti multidisciplinari per offrire, già a partire dalla stessa formazione, l’integrazione multidisciplinare teorico-pratica necessaria alla comprensione della neurodiversità.

Destinatari

Neuropsichiatri Infantili, Pediatri, Psicologi, Terapisti Occupazionali, Terapisti della Neuro e della Psicomotricità dell’Età Evolutiva, Terapisti della Riabilitazione Psichiatrica, Fisioterapisti Logopedisti, Pedagogisti, Arteterapisti, Educatori, Insegnanti e operatori scolastici,  Genitori.

Il corso in modalità online rilascia 18 crediti ECM per le figure professionali coinvolte.

Il Corso è aperto a NPI, pediatri, TO, TNPEE, psicologi, educatori, logopedisti, tecnici della riabilitazione psichiatrica, pedagogisti, fisioterapisti, arteterapisti, insegnanti e operatori scolastici, studenti e Genitori.

 

Quote di iscrizione

  • Professionisti: 250 euro (comprensivi di quota associativa come Socio DIRimè Italia 2020, 30 euro)
  • Professionisti Soci 2020 AITNE, ANUPI Tnpee, AITO: 206 euro** (comprensivi di quota associativa come Socio DIRimè Italia 2020, 30 euro). **per usufruire della quota agevolata, inviare tessera 2020 dell’ente patrocinante a segreteria@dirime.com
  • Gruppi di professionisti >6 unità (non cumulabile con le altre riduzioni): 206 euro*** (comprensivi di quota associativa come Socio DIRimè Italia 2020, 30 euro) ***per attivare la riduzione, contattare segreteria@dirime.com PRIMA di effettuare il pagamento
  • Studenti universitari: 150 euro* (comprensivi di quota associativa come Socio DIRimè Italia 2020, 30 euro) *per usufruire della riduzione, inviare documento di iscrizione CdL universitario a segreteria@dirime.com)
  • Genitori di bambini e ragazzi con disturbi del neurosviluppo: gratuito (previo tesseramento come Socio 2020, 30 euro)

Per gli enti e le associazioni le tariffe sono da intendersi IVA esclusa.

Scarica la  locandina.

Le iscrizioni chiudono il 12 Novembre 2020. 

Modalità di iscrizione

Le iscrizioni sono attualmente chiuse. Ringraziamo per l’elevatissima partecipazione!

 

 

 

 

La “sindrome da evitamento estremo delle richieste”: cosa ci insegna la Neurocezione

Risorsa a libero accesso

La “sindrome dell’evitamento estremo delle richieste” è descritta in base all’intensa ansia che le richieste degli altri provocano nella persona. Facciamo il punto con ciò che sappiamo oggi sulla Neurocezione e la gestione dello stress da parte del sistema nervoso umano.

Leggi di più

Webinar Gratuito per Genitori: “Qualità di vita e rete di cura”

Per creare la Cultura della Neurodiversità e per essere a fianco delle famiglie, dopo la pausa estiva riprendono i Webinar Gratuiti mensili di DIRimè! Ogni mese, contenuti pensati per i Genitori con professionisti di diversi ambiti disciplinari, approfondimenti e strategie pratiche per la vita quotidiana in supporto al benessere del bambino e dell’intera famiglia.

Contenuto

Nell’appuntamento di Novembre, parleremo di “Qualità di vita e rete di cura”.

Spesso le famiglie di bambini neuro atipici sono seguite da molte figure professionali diverse, terapisti riabilitativi e servizi territoriali. Altrettanto spesso, tuttavia, queste famiglie raccontano un senso di solitudine e smarrimento.

Grazie alla guida di una Psicologa esperta, raccoglieremo i sentimenti che affollano le giornate familiari per ricontestualizzarli e restituire al bambino e ai suoi caregiver una buona qualità di vita.

Rifletteremo anche sulla qualità delle rete di cura, e del processo del prendersi cura, attorno alla famiglia analizzando i luoghi delle diverse responsabilità della cura del bambino.

Leggi di più

Come evitare l’abitudine del “Bravo! Batti cinque!” per una comunicazione più ricca, flessibile e personale

Bravo! Batti cinque!” è un’espressione spesso abusata durante le terapie con bambini autistici.

Ecco 10 motivi per evitarla e 12 alternative per una comunicazione che supporti meglio l’iniziativa, la creatività e il piacere del bambino nell’ interazione. 

Risorsa a libero accesso 

Leggi di più

Puniti dalle ricompense?

Evidenze di ricerca mostrano chiaramente come le ricompense, tangibili o verbali, siano una modalità di manipolazione del comportamento che limita, se non addirittura azzera, il potenziale autentico di apprendimento. Curiamo piuttosto la creazione di attività coinvolgenti e di un’atmosfera valorizzante ed accogliente che permetta al bambino di dar sfogo al suo naturale desiderio di scoperta.

Risorsa a libero accesso 

Leggi di più