Progetti

DIRetto a Noi Weekend

Weekend intensivo di intervento familiare DIRFloortime®

A causa delle misure di contenimento del rischio Covid-19, il progetto è temporaneamente sospeso a data da destinarsi in accordo con le disposizioni sanitarie per la tutela della salute di tutti.  

Il Progetto vede 3 giorni di intervento DIRFloortime® residenziale per bambini autistici, o altre condizioni del neurosviluppo, di età compresa tra i 6 e i 10 anni e Genitori.

Tutta la famiglia è attivamente coinvolta e vive con il proprio bambino un’esperienza intensiva, con sessioni di terapia individuale al mattino e attività di Floortime™ in piccolo gruppo nel pomeriggio. 

La squadra

Accogliamo i genitori, insieme ai propri bambini, all’interno di un team multidisciplinare di terapisti certificati DIRFloortime® e li aiutiamo, oltre che offrendo terapia diretta, attraverso specifici momenti di dialogo genitori-terapisti in cui analizziamo insieme come sostenere al meglio il profilo individuale del bambino. A fianco di genitori e terapisti DIRFloortime®, DIRimè Italia APS offre i propri volontari a supporto degli aspetti organizzativi per lo svolgimento delle attività.  

Il cuore di DIRetto a Noi Weekend

Al cuore di un’esperienza unica nel suo genere, ci sono l’attenzione al profilo individuale di ciascun bambino, alle relazioni affettive che ciascun bambino ha con i propri genitori, alla cornice di interazioni significative che ciascun bambino costruisce con il gruppo dei coetanei e all’opportunità di confronto con le altre famiglie. 

Dove

DIRetto a Noi Weekend si svolge nella struttura di “Villa Olanda”, nel cuore verde della Val Pellice (Torino) nella cornice delle Alpi Cozie. La struttura offre numerosi spazi interni ed esterni, un ampio parco attorno e il ristorante interno. Le famiglie che desiderano alloggiare nell’Ostello Villa Olanda o nella Foresteria della Diaconia Valdese possono usufruire di tariffe agevolate.

Come partecipare 

La partecipazione è aperta a un massimo di 5 famiglie e vincolata a selezione in base al profilo evolutivo, sensori-motorio e comunicativo del bambino al fine di creare gruppi di lavoro con caratteristiche tra loro compatibili. Per informazioni, rivolgersi alla Dott.ssa Barbara Cravero, Coordinatrice del Progetto, scrivendo a b.cravero@dirime.com 

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

8 + tre =